Morte anomala di un 17enne all’ospedale di Reggio Calabria

Dietro la morte di un ragazzo di 17 anni al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria, avvenuta l’8 ottobre 2017, potrebbe nascondersi un nuovo caso di malasanità.

Il ragazzo, dopo un primo ricovero in ospedale per fitte al ventre e conati di vomito la settimana precedente, era stato dimesso poiché non era stata riscontrata alcuna patologia.

Ospedale di Reggio Calabria
Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria

Ma durante il secondo ricovero, appena una pochi giorni dopo, lo stato di salute del ragazzo era ormai talmente preoccupante che i medici avevano predisposto un trasferimento immediato nel reparto di Rianimazione.

Da quel momento, non è passato molto tempo ed il ragazzo è inspiegabilmente deceduto per il cattivo funzionamento di molti organi vitali.

Eppure, nessuna diagnosi è stata effettuata dai medici, lasciando così molti interrogativi: l’esame autoptico potrà rivelare la vera causa del decesso.

Intanto, mentre lo stesso ospedale ha avviato un’indagine interna, i genitori del ragazzo chiedono giustizia ed affermano che se il ragazzo fosse stato curato a dovere non sarebbe morto.

 

Errore Medico Sanitario © RIPRODUZIONE RISERVATA

Geotag: Reggio Calabria, Calabria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...