Aggredisce la collega con un coltello: dovrà risarcire

Il Tribunale di Locri, in provincia di Reggio Calabria, ha condannato la dottoressa Giuseppina Morabito a 2 anni e 3 mesi di reclusione.

La dottoressa, il 17 maggio 2013, discutendo animatamente nel reparto di Ortopedia dell’ospedale di Locri, avrebbe cercato di colpire una collega con un coltello.

Aggredisce la collega con un coltello
Aggredisce la collega con un coltello all’ospedale di Locri: dovrà risarcire

L’aggressione è stata fermata da un infermiere che, nel tentativo di dividere le due litiganti, è rimasto leggermente ferito.

La dottoressa dovrà rispondere del reato di lesioni colpose, dovrà pagare le spese processuali ed anche risarcire economicamente in sede civile la collega aggredita.

 

Errore Medico Sanitario © RIPRODUZIONE RISERVATA

Geotag: Reggio Calabria, Locri, Calabria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...